Apri una vetrina sul portale di Trani
Una città, un portale, una passione.  Contatti | Pubblicità | My TraniWeb | Trani Sposi | Feed Rss
TraniWeb - Home Page
               
GUIDA LA CITTA' TURISMO MULTIMEDIA COMMUNITY VETRINE MY  
 
Home page > Città e informazione > Trani informa > Notizia
Rss Feed di TraniWeb
Trani Informa
Comunicazione e informazione culturale, turistica e di servizio
   
Trani, avvicendamento di direttori all'Istituto Antoniano dei Rogazionisti
Nominato anche il nuovo vicedirettore, Padre Antonio Ritorto

 
  sabato 13 settembre 2008

Dopo una lunghissima permanenza a Trani, oltre 25 anni, dice arrivederci alla nostra città uno dei Padri Rogazionisti più conosciuti ed in vista: Padre Antonio Pierri. Dopo aver svolto la mansione di direttore dell'Istituto Antoniano Maschile negli ultimi sei anni, come da regola dell'Ordine religioso cui appartiene, viene destinato, dopo questo periodo, ad altra sede. Per la precisione il suo nuovo mandato avrà luogo a Bari, presso la parrocchia del "Cuore Immacolato di Maria", attigua alla grande struttura rogazionista del " Villaggio del fanciullo", proprio nelle vesti di parroco e di segretario U.P.A (Ufficio propaganda Antoniana), addetto ai rapporti con i benefattori.

Padre Antonio lascia in eredità la sua ottima capacità oratoria, che gli ha permesso di predicare sempre in modo chiaro ed immediato, forte peraltro di una preparazione culturale approfondita. Anche a Trani Padre Antonio ha ricoperto ruoli delicati e decisivi per la vita dell'Istituto rogazionista e della vicina parrocchia della Madonna di Fatima. Da segetario a vice-parroco, da confessore a rettore del Santuario, da docente di materie umanistiche della Scuola legalemnte riconosciuta degli stessi padri, a direttore del Centro di Formazione Professionale "Sant'Annibale", nato dal nucleo centrale del settore che per la comunità rogazionista locale fa capo all'ente CIFIR di Bari, fino al ruolo di responsabile delle famiglie ROG di Trani e, come già detto, di direttore dell'Istituto.

Un Padre Antonio che, a dispetto delle apparenze e dei famosi "primi impatti", che lo mostravano come burbero, nell'approfondimento della conoscenza, è riuscito a mostrarsi con molti fedeli, e soprattutto con i ragazzi che hanno frequentato negli anni la Comunità educativa per ragazzi bisognosi, confidenziale, disponibile e spesso scherzoso. Una personalità ricca di risvolti, quella di Padre Antonio, sempre pronto ad aiutare persone bisognose, in particolare di lavoro. Storie di solidarietà, gratitudine, dovuta, nei suoi confronti, e profonde riflessioni, sparse a piene mani durante le sue omelie (con questi ingredienti si potrebbe riassumere il ruolo di P.Antonio nella nostra comunità). I tranesi ricorderanno padre Antonio anche per il ruolo decisivo svolto nei rapporti tra la sua Congregazione e gli organi istituzionali, a cominciare dallle varie Amministrazioni Comunali, per proseguire con i contatti con quelle Regionali, sempre col fine di predisporre al meglio i mezzi strutturali e burocratici, per la vita dell' Istituto ed il benessere morale e materiale dei giovani ospiti bisognosi.

Un ruolo di spicco ha avuto inoltre P.Antonio nelle manifestazioni legate al 50° anniversario della Fondazione del Santuario Mariano nell'organizzazione dell'Anno Mariano Diocesano ed in particolare di un Congresso Mariano di alto livello.

Doveroso anche il benvenuto al nuovo Direttore, Padre Carlo Diaferia, già in passato impegnato, con ottimi consensi da parte dei fedeli, come parroco della Madonna di Fatima. Il compito che attende Padre Carlo è delicato per via dei tanti problemi che annualmente toccano la vita dell'Istituto (ora denominato "Comunità educativa per ragazzi bisognosi"), ma la sua giovane età ed il suo entusiasmo per il nuovo ruolo, sicuramente lo guideranno sul percorso più idoneo.

Altro nuovo arrivo riguarda Padre Antonio Ritorto, vice - direttore, economo e segetario (un saluto a Padre Nicola Liardi trasferito a Napoli e impegnato sul fronte ammnistrativo fino a quest'ultima estate); nuovo direttore per il Centro di formazione professionale Sant'Annibale è stato nominato Padre Luigi Mogavero. Una nuova nomina riguarda anche il parroco della Madonna di Fatima, Padre Salvatore Catalano, ora anche Rettore dell'omonimo Santuario.

Giovanni Ronco

Giovanni Ronco Ultima revisione 13/09/2008 12.38.00

    ARTICOLI CORRELATI
    COMMENTA ARTICOLO NE "LA VOCE DEL CITTADINO"

   INTERATTIVO
A A A
DIMENSIONE CARATTERI
STAMPA QUESTO ARTICOLO
INVIA ARTICOLO VIA E-MAIL
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
    ALTRI ARTICOLI RECENTI
La Fortis Trani si iscriverà al torneo di Eccellenza
Ma una parte di tifosi continua a lavorare all’alternativa
La Lega navale dedica una serata ai bimbi russi
Il circolo sposa un'iniziativa per i ragazzi dell’orfanotrofio di Kaluga
Regime alimentare sano: Bnl Telethon premia una tranese
Per la promozione dei benefici della dieta mediterranea
Commissione d’inchiesta sulla pubblicità, firma Maiullari
De Laurentis non lo farà: «Sarebbe solo una sovrapposizione»
Con un gratta e vinci porta a casa 500mila euro
Sulla fotocopia del biglietto il vincitore ha scritto: «Alla faccia dei politici»
 
TraniWeb è un portale gestito da Azienda.Net informatica (copyright 2000-2014). Partita iva 05595580720.

Leggi la nostra privacy policy e i termini di utilizzo del sito.

Contattaci o attiva la vetrina per la tua attività commerciale.
 
Previsioni meteo Trani Trani meteo
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti
Imposta TraniWeb come homepage La tua homepage
  Turismo a Trani
Informazione ed eventi a Trani